Una mongolfiera per due: come vivere un’esperienza romantica

Cosa c’è di più romantico di un giro in mongolfiera per due magari al tramonto e magari accompagnato da un buon vino ?

Un’esperienza da non perdere. Leggerezza, relax, un pizzico di adrenalina e senso di pace, la mongolfiera è da sempre uno dei mezzi di spostamento più inusuali ma forse per questo avvolto ancora da un mantello di straordinarietà e fantasia. Alzarsi nel cielo per ammirare i paesaggi con una prospettiva diversa e dedicarsi nel silenzio alla contemplazione del nostro bel paese è una di quelle esperienze da provare almeno una volta nella vita.

Matrimonio in mongolfiera

Se parliamo di esperienze uniche come non pensare al matrimonio, sarebbe fantastico perciò unire questi due momenti così magici. Negli ultimi anni è tornata la moda dei matrimoni maestosi e straordinari saranno anche complici i molti programmi televisivi sul tema oppure gli esempi di quelli di alcuni influencer del web, fatto sta che molti ricercano “l’effetto wow” per il giorno più importante. Ecco che il matrimonio in mongolfiera può essere una bella idea per chi desidera rendere un po straordinario il giorno del “si”.

Sposarsi in mongolfiera non è così difficile. Basta avere le idee ben chiare ed essere un po’ anticonformisti. È opportuno sapere se si vuole scambiare le promesse davanti a qualche parente o amico oppure se lasciare che il momento sia strettamente privato, questo per stabilire quante persone saliranno sulla mongolfiera. Se non si vuole rinunciare ad un numero corposo di invitati è anche possibile prevedere una cerimonia nel campo di atterraggio per poi spiccare il volo con una o più mongolfiere per condividere questa esperienza con le persone care e far loro un regalo sicuramente molto gradito. Il momento conviviale può essere previsto a terra prima o dopo il volo. Anche la selezione degli invitati deve tener conto della particolarità dell’evento, bisognerà informare l’anziana zia che il matrimonio non sarà proprio come lei se lo aspetta, ecco che l’abbigliamento ideale prevede scarpe comode. Sposandosi in mongolfiera si può tralasciare tutta la parte che riguarda gli addobbi floreali, la scena sarà già magica naturalmente. L’importante è scegliere un buon periodo dell’anno per approfittare del cielo terso e della temperatura mite. Sicuramente tutti gli invitati ricorderanno per molto tempo questo matrimonio così’ fantasticamente insolito.

Proposta di matrimonio in mongolfiera per due

Un’esperienza unica quella di sposarsi in mongolfiera che aggiunge mangia al romanticismo. Per chi invece è legato alla tradizione del matrimonio classico ma vuole comunque vivere un magico momento romantico il volo in mongolfiera per due è perfetto per una proposta di matrimonio, non a caso è citata dall’Huffington Post come una delle 45 proposte perfette di matrimonio.

Organizzare l’evento è semplice, i prezzi di un volo in mongolfiera per due non sono affatto alti, l’effetto sorpresa è garantito e senza dubbio sarà un bellissimo ricordo da raccontare a figli e nipotini.  Tra le possibilità che ci sono per fare una proposta di matrimonio sicuramente volare in mongolfiera a più di 300 metri di altezza è una delle più originali che sarà apprezzata senza dubbio l’importante è affidarsi ad aziende esperte che sono in grado di offrire questo servizio con alti standard qualitativi affinché il risultato sia il migliore possibile.