assistenza@magellano.it

07 Febbraio 2020

Nessun commento

Visitare Roma in mongolfiera

Programmare una visita a Roma non è un gioco da ragazzi. La fitta offerta di luoghi di interesse a livello internazionale rende la Città Eterna una delle mete preferite da qualsiasi turista. Ecco alcune indicazioni per organizzare una visita a Roma, una selezione di attività e luoghi da visitare per riuscire a godere al massimo della bellezza della città.

Visitare Roma, pernottare e godersi un tour in mongolfiera: 8 suggerimenti

  1. Roma offre infinite soluzioni per pernottare, dai famosi hotel stellati del centro alle più innovative abitazioni private in formula B&B. Per gli spostamenti in centro vi è la comodissima Metro e una rete di trasporti pubblici o taxi in superficie che permettono di gustare della vista parziale della città.
  2. Individuare un tour tematico di proprio interesse per riuscire a visitare i luoghi principali. Si possono organizzare per giorni: tour a piedi nel centro; tour di Roma antica; tour nei luoghi dell’architettura moderna e contemporanea; tour dei musei e via dicendo.
  3. Munirsi di una cartina dettagliata e di un navigatore, prevedere l’utilizzo dei mezzi pubblici per gli spostamenti o se preferito, lo sharing di motorini elettrici e biciclette.
  4. La cucina italiana in genere e romana nel particolare, sono di una ricchezza infinita e di una varietà assoluta.  Sarà facilissimo trovare dove gustare piatti tipici delle tradizioni culinarie locali e sorseggiare un ottimo caffè  romano nei bar, ristoranti, trattorie o pizzerie che tempestano tutta la città.
  5. Oltre alle attrazioni turistiche più famose, Roma è colma di luoghi sconosciuti a molti. Scovarli e visitarli è un’attività culturale originale e curiosa: il Quartiere Coppedè, il quartiere ebraico, Porta Portese, Il famoso buco della serratura del portone della Villa del Priorato di Malta all’Aventino e tantissimi altri da scoprire.
  6. Per passare una giornata indimenticabile all’insegna dell’avventura,  della natura e della cultura, si può organizzare un’esperienza straordinaria comeun giro in mongolfiera  . Sorvolare la Valle del Tevere e la campagna romana , un affascinante viaggio tra le rovine millenarie, i siti archeologici e natura incontaminata.  ll costo di un giro in mongolfiera non è assolutamente proibitivo e l’esperienza è semplicemente  straordinaria. Potrebbe essere un’attività da svolgere in apertura o chiusura della propria vacanza o anche un regalo tanto sorprendente quanto gradito. Il giro in mongolfiera a Roma non delude mai nessuno.
  7. Per chi dispone di qualche giorno in più, potrebbe essere interessante anche una gita fuori porta alla cittadina papale di Castel Gandolfo con il suo lago e alla Villa D’Este di Tivoli.  Nel territorio che circonda Roma si trovano molti altri luoghi di notevole interesse artistico, storico e naturalistico.
  8. Visitare le ville e i parchi romani è una bellissima passeggiata anche nelle giornate invernali.  Grazie al clima mite e alla prevalenza di cielo sereno sarà possibile passeggiare per i viali di Villa Borghese, Villa Celimontana, Villa Torlonia e di altre ville un tempo sede delle residenze storiche di nobili famiglie.